News ed eventi

La Caserma di Losone Ŕ ritornata ufficialmente alla cittadinanza

Il municipale Daniele Pidò ha formalmente ricevuto a nome del Municipio di Losone le chiavi dell’ex-Caserma San Giorgio.

Venerdì 27 ottobre si è completato il passaggio di proprietà dell’ex-Caserma San Giorgio di Losone come previsto dagli accordi stipulati dal Comune di Losone con armasuisse.

 

Fabio Canevascini ha consegnato come rappresentante di armasuisse simbolicamente le chiavi dell’ex-Caserma al municipale Daniele Pidò. La comunità losonese è ritornata in possesso di un’importante area che da sempre segna l’identità del Comune.

  

Questo mese la Segreteria di Stato della Migrazione (SEM) ha lasciato gli spazi che dal 2014 hanno ospitato il Centro per richiedenti d’asilo. Qua e là si possono ancora vedere le tracce di quella presenza come un murale dipinto dai migranti sulla parente di una delle sale del palazzo.

 

Le stanze e i corridoi sono ormai vuoti, ma potrebbero presto tornare a ospitare nuovi inquilini. L’anno prossimo si voterà sul Parco Nazionale del Locarnese e l’ex-Caserma potrebbe proporsi come la porta di accesso per il parco grazie alla sua posizione di luogo di incontro fra l’agglomerato urbano e gli spazi naturali.

 

L'ingresso della Caserma di Losone

 

 

Le ampie sale potrebbero, inoltre, accogliere le collezioni e le attività di ricerca del Museo di Storia naturale che da molto tempo attende spazi più vasti, dove poter svolgere il suo lavoro.

 

Lo sviluppo della Caserma San Giorgio è un’opportunità non solo per Losone e il Locarnese, ma per tutto il Canton Ticino, per continuare a crescere.

Venerdý 27 Ottobre 2017Ritorna
Consegna chiavi Caserma Losone
 

Torna su

Servizi comunali

Ticino e Svizzera

www.ti.ch
www.admin.ch
www.ch.ch
www.parlament.ch
www.gov.ch

 

Area municipio

Vai al Login

 

© 2015 - Comune di Losone

Credits
Note legali